Smart & Start
 
Menu
 Domanda

Per richiedere le agevolazioni  Smart&Start Italia è necessario:

  1. registrarsi alla piattaforma dedicata indicando un indirizzo di posta elettronica ordinario
  2. una volta registrati accedere al sito riservato per compilare direttamente on line la domanda, caricare il business plan e la documentazione da allegare

Per concludere la procedura di presentazione della domanda è necessario disporre di una firma digitale e di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

La domanda ed il piano d’impresa dovranno essere firmati digitalmente dal legale rappresentante della società, oppure, nel caso di società non ancora costituite, dal futuro socio che si propone come “referente del progetto”.

Il piano d’impresa  dovrà evidenziare gli elementi di innovazione del progetto, l’analisi del mercato e le relative strategie, gli aspetti tecnici, economici e finanziari dell’iniziativa.

Per vedere quali sono le informazioni richieste, scarica il modello di piano di impresa, il facsimile di domanda e la documentazione da allegare.

>> Scarica la modulistica e il facsimile di domanda: “ società costituita

>> Scarica la modulistica e il facsimile di domanda: “ società non costituita

 

Ti invitiamo ad approfondire gli argomenti leggendo la sezione  FAQ . Per ogni altro chiarimento rimaniamo a disposizione attraverso i canali di contatto ufficiali.

Smart&Start Italia è una misura a sportello, le richieste verranno esaminate in base all’ordine di arrivo e non ci sono graduatorie. La dotazione finanziaria è di circa 200 milioni di euro, gli incentivi verranno erogati fino a esaurimento dei fondi.

>> Hai presentato domanda per Smart&Start entro il 13 novembre 2014 (DM 6 marzo 2013)?
Per controllare lo stato della tua domanda, clicca qui